22 dicembre 2012

Buon Natale a tutti.

Ecco il nostro lavoretto natalizio.

Come Mirò 2.

Prima dell'inizio delle vacanze ci siamo cimentati nella realizzazione di una copia dal vero di uno dei quadri del nostro amico Mirò.
A grande richiesta di tutti i bambini abbiamo voluto provare a riprodurre l'opera "Dancer".
Joan Mirò - Dancer.

15 dicembre 2012

Come Mirò.

Guardate un pò chi ci ha scritto questa settimana...
..nientemeno che Juan Mirò dalla sua bellissima Barcellona!

09 dicembre 2012

Come Capogrossi 2.

Come promesso ecco altre opere ispirate al nostro amico Giuseppe Capogrossi.
Avevamo già notato che questo artista sa realizzare dei quadri particolarissimi, con motivi strani ripetuti per moltissime volte che vanno a formare delle specie di codici indecifrabili. Ma questa volta in classe abbiamo riflettuto sul fatto che anche noi ogni giorno utilizziamo dei codici per esprimerci, quello numerico e quello linguistico. A ogni cifra e lettera infatti corrisponde un "qualcosa d'altro"; una quantità o un suono. E' un discorso un pò difficile, ma l'importante è sapere che anche noi, e non solo gli alieni o i popoli primitivi, usiamo dei codici.
Proprio partendo da questo presupposto abbiamo quindi iniziato a decorare tanti numeri e lettere con dei motivi a piacere: pallini, righe, puntini, etc.
Decoriamo lettere e numeri.

03 dicembre 2012

Come Capogrossi.

Evviva, c'è di nuovo posta per noi!!!
Questa volta si tratta di una lettera che arriva direttamente da Roma...la nostra capitale!

I nostri addobbi di Natale.

Dopo il coloratissimo abete ecologico, ecco come abbiamo addobbato la nostra sezione per creare un pò di atmosfera natalizia.
Sulle finestre abbiamo dipinto tanti fiocchetti di neve e alcuni motivi natalizi con le tempere.

28 novembre 2012

Come Haring.

Dopo esserci impegnati a dimostrare le nostre capacità artistiche imitando le opere di Pollock, Leo ci ha fatto trovare questo nuovo messaggio:

"Bambini, ho visto le vostre fantastiche opere d’arte,
siete davvero bravissimi!
Allora vi meritate proprio di divertirvi giocando
con dei quadri di alcuni pittori speciali.
Mi è venuta un'idea grandiosa: voglio dare l’indirizzo
del vostro asilo a dei miei carissimi amici artisti, così
saranno proprio loro a scrivervi per raccontarvi chi sono
e come ci si diverte con la loro arte.
Mi raccomando, tenete gli occhi bene aperti
perché prossimamente ci sarà posta per voi!!!"

Che emozione, in arrivo solo per noi tante lettere di artisti importanti!!!
E infatti, già il giorno seguente ci è stata recapitata questa strana busta, spedita nientemeno che da New York, in America.

23 novembre 2012

Come Pollock.

Oggi il nostro amico Leo di Little Einsteins ci ha fatto trovare questo nuovo messaggio:


"Ciao Bambini!
Ora che abbiamo conosciuto insieme dei nuovi colori
mettiamoci allopera per diventare dei veri artisti!
Prima di tutto fatemi vedere come siete bravi a disegnare
e se lo sarete veramente vi prometto che
vi farò conoscere alcuni pittori famosi e le loro
magnifiche opere con cui potremo divertirci moltissimo.
Pronti per partire per questa nuova avventura?
Salite con me e i miei amici sull’astronave Rocket
e ne vedremo di tutti i colori!!!"


La famiglia dei Colori.

Finalmente possiamo presentarvi la famiglia dei Colori al completo!
La famiglia dei Colori.

22 novembre 2012

Il nostro albero di Natale ecologico.

Ebbene si, oltre che per l'arrivo di Santa Lucia, ci stiamo già preparando anche all'arrivo del Santo Natale. In questi giorni infatti abbiamo iniziato a creare i primi addobbi per la nostra sezione. 
Per prima cosa abbiamo disegnato e colorato con le tempere un albero di natale altissimo, con in cima una bella stella gialla. 

21 novembre 2012

Aspettando Santa Lucia.

Ormai manca meno di un mese all'arrivo della nostra amatissima Santa Lucia, perciò, accanto a una delle finestre della nostra sezione, abbiamo appeso un bel mazzolino di fieno per il suo asinello.
Il mazzolino della classe degli azzurri.

20 novembre 2012

L'autunno.

L'autunno è davvero una stagione meravigliosa che ci fa un sacco di regali bellissimi e buonissimi. Nei giorni scorsi abbiamo perciò deciso di mettere in classe una grande cesta dove, giorno dopo giorno, ogni bambino ha potuto portare "un pezzetto d'autunno". 
Cesto dell'autunno.

12 novembre 2012

Istanbul.

Bisanzio, Costantinopoli, Istanbul.
Capitale prima dell'impero Romano, poi Bizantino, Latino e infine Ottomano.
Bastano questi pochi, ma rilevanti dati storici per far scorrere l'adrenalina nelle vene ancor prima di aver messo piede in questa magica città turca che, divisa in due dallo stretto del Bosforo, ha inoltre la particolarità e il pregio di essere l'unica metropoli al mondo ad appartenere a due continenti diversi; estendendosi ad ovest in Europa (Tracia) e a est in Asia (Anatolia).
Istanbul asiatica.

09 novembre 2012

San Martino.

In una giornata di autunno, il cavaliere Martino uscendo dalle porte della città francese di Amiens dove viveva, si accorse di un povero vecchio quasi nudo e infreddolito. Davanti a tanta povertà Martino prese la spada e tagliò in due il suo caldo mantello di lana, per donarne metà al poveretto. Allora Dio, vedendo questo atto tanto buono, fece splendere il sole in alto nel cielo proprio come in estate e la notte stessa Martino vide in sogno Gesù sorridente, avvolto in quel mantello.

08 novembre 2012

"La creazione" con gli occhi di un bambino.

Dopo aver ascoltato la storia dei sette giorni della Creazione, abbiamo disegnato su un foglio alcune cose che può creare l'uomo, mentre su un'altro quelle che ha creato Dio; come la luna, le stelle, il sole, il cielo, i fiori, l'erba, i sassi, i cuori..
 Ah! E non dimentichiamoci che il primo giorno Dio creò....la luce! ;)
La luce (interruttore)

04 novembre 2012

Fame interna.

"Ciò che muove il bambino all'attività è un impulso interiore primitivo, quasi un vago senso di fame interna, ed è la soddisfazione di questa fame che lo conduce a poco a poco ad un complesso e ripetuto esercizio dell’intelligenza nel comparare, giudicare, decidere un atto, correggere un errore."
Maria Montessori

01 novembre 2012

Magie..

Nei giorni passati, per preparaci alla notte di Halloween, oltre ad addobbi e travestimenti, abbiamo anche imparato a fare delle vere e proprie magie. 
La più spettacolare è stata sicuramente quella delle pigne magiche che è stata ispirata da questo post di La classe della maestra Valentina.

31 ottobre 2012

La ricorrenza dei santi e dei morti.

Per festeggiare Halloween oggi ci siamo tutti truccati da lupi mannari, tigri feroci, vampiri cattivi, streghette malefiche e poi..caramelle per tutti!!!

Ma oltre a questa sempre apprezzatissima festa pagana (in realtà da poco conosciuta in Italia), abbiamo voluto celebrare degnamente anche la ricorrenza dei santi e dei morti che è invece prettamente cristiana e più radicata nella tradizione del nostro paese.
E allora eccoci alle prese con la realizzazione di alcuni biscotti di pasta frolla a forma di cuoricini, angioletti e stelline preparati per ricordare le persone care che sono andate in cielo e che da lassù ci proteggeranno per sempre.

Stesura dell'impasto.
Confezionamento.

29 ottobre 2012

Halloween.

Ecco le decorazioni che abbiamo creato per abbellire la nostra sezione durante l'attesa della terrificante notte di Halloween.

La strega rossella che vola sopra le nostre finestre.

25 ottobre 2012

Il museo della natura.

L'uomo può costruire gli animali? Può fabbricare il sole, le nuvole, le stelle e la pioggia? 
Se l’uomo non può farlo, chi l’avrà fatto?
Raccogliamo “cose” naturali e organizziamo il “Museo della natura”!